Gentili Clienti ista,

 

Informazioni attuali sui nostri servizi

 

Aggiornamento al 10/11/2022

I portali web, ista Portale Impianti e ista Connect sono nuovamente disponibili. Il nostro servizio clienti è raggiungibile attraverso i consueti canali: telefono, e-mail o modulo di contatto. Si prega di comprendere che alcune risposte potrebbero essere ritardate a causa dell'aumento del volume delle richieste. Vi consigliamo di non inoltrarci la vostra richiesta più di una volta, sarà elaborata il più rapidamente possibile. Si invita ad aprire le nuove richieste di assistenza ESCLUSIVAMENTE attraverso la piattaforma web https://connect.ista.com/manager/ , dalla sezione INTERVENTI ASSISTENZA”.

 

 

Aggiornamento al 30/08/2022

La misurazione dei consumi è stata e continua ad essere ininterrotta, le letture sono accurate e ci vengono trasmesse correttamente dai dispositivi radio. Nessun valore è andato perduto, quindi ogni cliente riceverà un servizio di contabilizzazione corretto.

Il nostro team di assistenza è a disposizione dei clienti e il nostro team tecnico è impegnato sul campo per installare o sostituire le apparecchiature. Altri servizi tecnici precedentemente limitati, i servizi web e i servizi e-mail sono in fase di test e verifica.

Stiamo lavorando duramente per ripristinare tutti i rimanenti servizi. Inoltre, dalle indagini effettuate è emerso che, i dati personali dei clienti che trattiamo, non sono stati vittima dell'attacco informatico

Sulla base dei progressi attuali, siamo fiduciosi che presto saremo in grado di offrirvi nuovamente il nostro servizio abituale. 

Aggiornamento al 29/07/2022

Gentili Clienti ista,


attualmente il sistema informatico di ista è stato vittima di un attacco informatico esterno. Come misura immediata e per evitare danni alla nostra infrastruttura IT, tutti i sistemi IT dell'azienda potenzialmente interessati sono stati messi offline. Di conseguenza, l'accesso ad alcune funzioni e servizi sarà temporaneamente limitato o impossibilitato. Siamo spiacenti per i disagi che ciò potrebbe causare e vi chiediamo di continuare a pazientare mentre cerchiamo di risolvere il problema.


Abbiamo informato l'Autorità di Stato per la protezione dei dati e abbiamo presentato una denuncia alla polizia. Uno speciale team di esperti interni ed esterni sta conducendo un'indagine approfondita sull'incidente e sta lavorando a pieno ritmo per porre rimedio al più presto al disservizio. Tuttavia, potrebbe essere necessario un po' di tempo.

Continuiamo quindi a chiedere la vostra pazienza e speriamo nella vostra comprensione. Vi assicuriamo che stiamo cogliendo l'incidente come un'opportunità per rivedere le nostre attuali misure di sicurezza al fine di prevenire attacchi simili in futuro. Al momento non sappiamo ancora quali dati abbiano ottenuto gli aggressori o quali dati siano stati consultati. Tutte le informazioni sullo stato attuale dell'indagine e le risposte alle domande più importanti sono disponibili sul nostro sito web, che aggiorniamo continuamente, non appena emergono nuove informazioni. 

 
Per questioni urgenti, potete contattarci tramite la nostra hotline clienti al numero 029628831 o tramite i nostri canali media. Vi preghiamo di comprendere che, date le circostanze, potremmo non essere in grado di rispondere alle vostre richieste con la rapidità che vi aspettate.
Ci auguriamo di poter riprendere i nostri servizi abituali il prima possibile.